Sopraelevazione di un’abitazione2018-11-28T18:33:19+00:00

Sopraelevazione di un’abitazione

Lo studio tecnico del geometra Camilletti Giosef di Castelfidardo nelle province di Ancona e Macerata,mette a disposizione le proprie competenze professionali per la presentazione della domanda al comune competente, necessaria per la sopraelevazione di una casa, per aumentare il piano di un’abitazione.

Con la sopraelevazione aumenti un piano

Se si procede alla sopraelevazione di uno o più piani di una casa, immobile e/o edificio esistente si determina un aumento dei carichi sulla superficie di terreno, rispetto al progetto iniziale originario delle strutture.
Le caratteristiche del terreno, quindi, potrebbero essere non più idonee a rispondere a questi carichi nuovi e comportare la non possibilità di procedere alla sopraelevazione in sicurezza, nel rispetto delle N.T.C. (D. M. 14.01.2008). Indispensabile sarà quindi effettuare un consolidamento preventivo del terreno di fondazione, al fine di assicurare le caratteristiche di resistenza da ottenere.

Si effettuerà il sopralluogo dove il tecnico verifica la possibilità dell’intervento, analizzando lo schema statico e raccogliendo i dati relativi alla geometria delle fondazioni ed alla geologia.
Si analizzeranno le strutture ed il terreno: ogni cantiere, infatti, presenta le proprie caratteristiche e richiede un intervento specifico.

A fine lavoro i tecnici competenti possono verificare con prove penetrometriche e/o pressiometriche l’aumento di resistenza del terreno e viene redatto un verbale che certifica la regolarità dell’esecuzione. E’ inoltre possibile richiedere una relazione che comprovi il risultato ottenuto.

Quale domanda presentare?

Per realizzare una sopraelevazione di una casa/abitazione salvo diverse disposizioni comunali è necessario presentare un Permesso di Costruire.

Inoltre la sopraelevazione come detto prima comporta l’aggiunta e/o modifica di parti strutturali, quindi sarà necessario ricalcolare opportunamente da un ingegnere tutta la statica dell’edificio e depositare le nuove strutture presso il genio civile della provincia di competenza prima dell’inizio dei lavori.

Al termine dei lavori è comunque necessario provvedere all’Accatastamento, della parte sopraelevata e con la comunicazione di fine lavori (ai seinsi della L.R. 8/2005) dovrà essere presentata all’ufficio tecnico di competenza anche la scheda dell’impresa ovvero DURC e copia della dichiarazione relativa alla tassa rifiuti e all’IMU presentata all’ufficio tributi del comune di competenza. Occorrerà presentare una nuova Richiesta di Agibilità dell’immobile e/o edificio secondo la vigente normativa d.p.r. testo unico dell’edilizia n. 380/2001 Art. 24,25. allegando tutta la documentazione necessaria.

Le opere di sopraelevazione ricadono nella sicurezza cantieri, il committente o (responsabile dei lavori) dovrà nominare ove previsto il Coordinatore per la progettazione e/o esecuzione delle opere, in possesso dei requisiti di cui all’articolo 98 del D.Lgs n. 81/2008 e s.m.i..

La nostra impresa edile

Lo studio tecnico si avvale di un impresa d’eccellenza per l’esecuzione dei lavori edili. Un impresa forte, qualificata ed affermata dal 1979.

Vuoi realizzare una sopraelevazione della tua casa/abitazione?

Contattami

OPPURE

HOMEPAGE
ELENCO DEI SERVIZI
INTERVENTI EDILIZI
BLOG

numero geometra camilletti giosef

APPROFITTA DELLE DETRAZIONI FISCALI DEL 50% E 65%

detrazione fiscale del 50% e 65%

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

CITTÀ DOVE LAVORIAMO:

LINK UTILI:

Provincia di Ancona nei seguenti Comuni: Agugliano, Ancona, Camerano, Camerata Picena, Castelfidardo, Chiaravalle, Falconara Marittima, Filottrano, Jesi, Loreto, Montemarciano, Numana, Offagna, Osimo, Polverigi, Santa Maria Nuova, Senigallia, Sirolo.

Provincia di Macerata nei seguenti Comuni: Cingoli, Civitanova Marche, Corridonia, Macerata, Montecassiano, Montecosaro, Montefano, Montelupone, Monte S.Giusto, Morrovalle, Porto Recanati, Potenza Picena, Recanati.

Provincia di Fermo nei seguenti Comuni: Fermo,  Monte Urano, Montegranaro, Porto San Giorgio, Porto Sant’Elpidio, Sant’Elpidio a Mare.

This Is A Custom Widget

This Sliding Bar can be switched on or off in theme options, and can take any widget you throw at it or even fill it with your custom HTML Code. Its perfect for grabbing the attention of your viewers. Choose between 1, 2, 3 or 4 columns, set the background color, widget divider color, activate transparency, a top border or fully disable it on desktop and mobile.

This Is A Custom Widget

This Sliding Bar can be switched on or off in theme options, and can take any widget you throw at it or even fill it with your custom HTML Code. Its perfect for grabbing the attention of your viewers. Choose between 1, 2, 3 or 4 columns, set the background color, widget divider color, activate transparency, a top border or fully disable it on desktop and mobile.