Scale e rampe interne ed esterne2018-11-28T18:33:21+00:00

Scale e rampe interne ed esterne

Lo studio tecnico del geometra Camilletti Giosef di Castelfidardo nelle province di Ancona e Macerata,mette a disposizione le proprie competenze professionali per la presentazione della domanda al comune competente, necessaria per la realizzazione di scale e rampe interne e/o esterne.

Una casa distribuita su vari piani anche se di gradevole aspetto, potrebbe essere scomoda dal punto di vista della sua funzionalità, se non si pone un’accurata attenzione alla progettazione dell’elemento di collegamento tra i piani: la scala (elemento cardine della progettazione). Infatti una scala disposta male all’interno di un edificio può compromettere l’intero progetto sopratutto se di ridotte dimensioni.

La scala può essere di due tipi: a rampa oppure a chiocciola. La scala a rampa è quella “classica” lineare, mentre quella a chiocciola dalla pianta circolare, ellittica o quadrata, si adatta per interno in caso di spazi ristretti, mentre all’aperto per dare un tocco di dinamismo alla struttura.

Le norme in materia, UNI 10804, hanno dei parametri precisi per la realizzazione di scale a regola d’arte, ma purtroppo tale norma spesso non viene rispettata.

Per essere considerata comoda, una scale a rampa dovrebbe avere al massimo 12 gradini, altrimenti bisognerà provvedere alla divisione di più rampe e intervallata da un pianerottolo detto di “sosta”. I gradini sono costituiti da pedata ed alzata. Solitamente viene considerata un’alzata pari a 17 cm e pedata pari a 30 cm, ma le dimensioni possono variare in funzione del dislivello e dell’ingombro della scala.

Tipologia di scale interne ed esterne

  • Scala in cemento armato:  non ha bisogno di presentazioni, utilizzata sia per l’interno, sia per l’esterno, la scala in cemento armato ampliamente utilizzata dal boom edilizio, ha struttura in c.a. e rivestite in tutti i modi: marmo, piastrelle, etc
  • Scala in laterizio: scala in mattoni utilizzata all’esterno e all’interno in vecchi casolari di campagna, riutilizzati oggi nel recupero di tali case per vincoli storico culturali, con aspetto “rustico” e di abbellimento.
  • Scala in legno: adatta per gli interni particolarmente più “rustici” ed usato anche solo per formare o rivestire gradini in metallo, o per realizzare interamente la struttura. Le essenze più utilizzate sono rovere, noce, castagno, faggio, quercia;
  • Scala in metallo: adatta per soluzioni più “moderne” spesso prefabbricate e ampliamente utilizzate in ufficio, negozio,locali commerciali etc di ultima generazione.

Per completare la scala va scelta idoneamente anche una buona ringhiera o balaustra. Il corrimano, anche in materiale diverso dalla ringhiera, deve risultare gradevole al tatto e facilitare l’appoggio.

Quale domanda presentare?

Per gli interventi di manutenzione ordinaria  (riparazione di elementi della scala, ad esempio sostituzione di un gradino in marmo rotto, senza modificarne le caratteristiche) non serve alcuna comunicazione.

Se invece l’intervento ricade come opere di manutenzione straordinaria (posa in opera di nuova scala sia interna che esterna, modifica delle carattestiche esistenti e del percorso) allora sarà necessario presentare una  Cila (comunicazione di inizio attività).

N.B. Se si vuole collegare una struttura su più piani e bucare il solaio di interpiano, bisognerà stare attenti a non dannegiare la struttura portante.

La nostra impresa edile

Lo studio tecnico si avvale di un impresa d’eccellenza per l’esecuzione dei lavori edili. Un impresa forte, qualificata ed affermata dal 1979.

Hai intenzione di realizzare scala a rampa o installare una scala a chiocciola?

Contattami

OPPURE

HOMEPAGE
ELENCO DEI SERVIZI
INTERVENTI EDILIZI
BLOG

numero geometra camilletti giosef

APPROFITTA DELLE DETRAZIONI FISCALI DEL 50% E 65%

detrazione fiscale del 50% e 65%

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

LINK UTILI:

CITTÀ DOVE LAVORIAMO:

Provincia di Ancona nei seguenti Comuni: Agugliano, Ancona, Camerano, Camerata Picena, Castelfidardo, Chiaravalle, Falconara Marittima, Filottrano, Jesi, Loreto, Montemarciano, Numana, Offagna, Osimo, Polverigi, Santa Maria Nuova, Senigallia, Sirolo.

Provincia di Macerata nei seguenti Comuni: Cingoli, Civitanova Marche, Corridonia, Macerata, Montecassiano, Montecosaro, Montefano, Montelupone, Monte S.Giusto, Morrovalle, Porto Recanati, Potenza Picena, Recanati.

Provincia di Fermo nei seguenti Comuni: Fermo,  Monte Urano, Montegranaro, Porto San Giorgio, Porto Sant’Elpidio, Sant’Elpidio a Mare.

This Is A Custom Widget

This Sliding Bar can be switched on or off in theme options, and can take any widget you throw at it or even fill it with your custom HTML Code. Its perfect for grabbing the attention of your viewers. Choose between 1, 2, 3 or 4 columns, set the background color, widget divider color, activate transparency, a top border or fully disable it on desktop and mobile.

This Is A Custom Widget

This Sliding Bar can be switched on or off in theme options, and can take any widget you throw at it or even fill it with your custom HTML Code. Its perfect for grabbing the attention of your viewers. Choose between 1, 2, 3 or 4 columns, set the background color, widget divider color, activate transparency, a top border or fully disable it on desktop and mobile.