Demolizione e ricostruzione2018-11-28T18:33:29+00:00

Demolizione e ricostruzione

Lo studio tecnico del geometra Camilletti Giosef di Castelfidardo nelle province di Ancona e Macerata,mette a disposizione le proprie competenze professionali per la presentazione della domanda al comune competente, necessaria per la realizzazione delle opere di demolizione e ricostruzione

Le opere di demolizione e ricostruzione  (ad esempio di una casa, un edificio, un capannone industriale etc) ricadono negli interventi di ristrutturazione edilizia, purchè essi mantengano gli stessi volumi e forma di quello precedente, fatte salve i cambiamenti necessari per far diventare idoneo l’opera alla normativa antisismica.

Demolizione e ricostruzione con il piano casa della Regione Marche

Rientrano in deroga le opere di demolizione e ricostruzione degli edifici residenziali  e di demolizione e ricostruzione degli edifici non residenziali sfruttando il Piano Casa della Regione Marche con possibilità di ampliamento volumetrico fino al 35% per gli edifici che necessitano di essere rinnovati e adeguati sotto il profilo della qualità architettonica o della sicurezza antisismica. È riconosciuto un ulteriore ampliamento, fino al 15% della volumetria, nel caso in cui l’intervento da realizzare preveda anche un adeguamento sismico della struttura portante dell’intero edificio esistente.

Quale domanda presentare?

Le opere di demolizione e ricostruzione considerando la forma e i volumi precedenti mantenendo invariati superficie, prospetti e  limitatamente ad edifici compresi in zona A, la destinazione d’uso si potrebbero realizzare con Scia (Segnalazione Certificata di Inizio Attività), mentre modificando invece la superficie, prospetti e limitatamente ad edifici compresi in zona A, la destinazione d’uso sarà necessario invece presentare una Richiesta permesso di costruire, ugualmente tale domanda và presentata per demolizione e riscostruzione in caso di assenza di rispetto della forma e volumi precedenti.

N.B.: Se per l’esecuzione delle opere di demolizione e ricostruzione sfruttiamo il Piano Casa della Regione Marche, occorrerà presentare la Richiesta permesso di costruire.

Sicurezza Cantieri nella demolizione e ricostruzione

In base all’Art. 90 del D.pr. n. 81/2008 e s.m.i. Sicurezza dei cantieri, il committente o responsabile dei lavori si dovrà attenere a tali obblighi. Se le lavorazioni ad esempio rientrano nel campo del comma 3 di tale articolo,contestualmente all’affidamento dell’incarico di progettazione, designa il Coordinatore per la progettazione, in possesso dei requisiti di cui all’articolo 98 del D.Lgs n. 81/2008 e s.m.i.. che predisporrà il PSC Piano di sicurezza e Coordinamento.Durante la fase di ricostruzione del corpo di fabbrica, sarà necessario installare un ponteggio metallico lungo il suo perimetro, e l’impresa esecutrice al montaggio uso e smontaggio del ponteggio dovrà fornire il PiMUS..Ogni impresa prevista in cantiere per la realizzazione delle opere di demolizione e ricostruzione dovrà fornire il proprio POS: Piano Operativo di Sicurezza e attenersi al PSC Piano di sicurezza e coordinamento.

Richiesta di Agibilità dopo la demolizione e ricostruzione

Al temine dei lavori  occorrerà sicuramente presentare la nuova Richiesta di Agibilità secondo la vigente normativa d.p.r. testo unico dell’edilizia n. 380/2001 Art. 24,25. allegando tutta la documentazione necessaria di ogni singola unità immobiliare e sarà comunque necessario provvedere all’Accatastamento in Variazione, o Nuovo accatastamento.

Per dare un maggiore impatto visivo della nuova situazione, si possono effetturare una serie di renderind 3D, con fotomontaggio del fabbricato.

Detrazioni fiscali per interventi di demolizione e ricostruzione

E’ possibile richiedere la detrazione fiscale anche per i lavori di demolizione e ricostruzione solo se ricade tra gli interventi di ristrutturazione edilizia. Infatti l’Agenzia delle Entrate ha chiarito, tra l’altro,che:

  • Per la demolizione e ricostruzione con ampliamento, la detrazione non spetta in quanto l’intervento si considera, nel suo complesso, una “nuova costruzione
  • Se  la  ristrutturazione  avviene  senza  demolire  l’edificio  esistente  e  con ampliamento  dello  stesso,  la  detrazione  spetta  solo  per  le  spese  riguardanti  la parte  esistente in  quanto  l’ampliamento  configura,  comunque,  una  “nuova costruzione”.

Questi  stessi  criteri  si  applicano  anche  agli  interventi  di  ampliamento  previsti  in attuazione del cosiddetto Piano Casa (Ris. Agenzia delle Entrate n. 4/E del 2011).

Lo studio tecnico si avvale di un impresa d’eccellenza per l’esecuzione dei lavori edili. Un impresa forte, qualificata ed affermata dal 1979.

Devi realizzare opere di demolizione e ricostruzione?


Contattami

OPPURE

HOMEPAGE
ELENCO DEI SERVIZI
INTERVENTI EDILIZI
BLOG

numero geometra camilletti giosef

APPROFITTA DELLE DETRAZIONI FISCALI DEL 50% E 65%

detrazione fiscale del 50% e 65%

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

LINK UTILI:

CITTÀ DOVE LAVORIAMO:

Provincia di Ancona nei seguenti Comuni: Agugliano, Ancona, Camerano, Camerata Picena, Castelfidardo, Chiaravalle, Falconara Marittima, Filottrano, Jesi, Loreto, Montemarciano, Numana, Offagna, Osimo, Polverigi, Santa Maria Nuova, Senigallia, Sirolo.

Provincia di Macerata nei seguenti Comuni: Cingoli, Civitanova Marche, Corridonia, Macerata, Montecassiano, Montecosaro, Montefano, Montelupone, Monte S.Giusto, Morrovalle, Porto Recanati, Potenza Picena, Recanati.

Provincia di Fermo nei seguenti Comuni: Fermo,  Monte Urano, Montegranaro, Porto San Giorgio, Porto Sant’Elpidio, Sant’Elpidio a Mare.

This Is A Custom Widget

This Sliding Bar can be switched on or off in theme options, and can take any widget you throw at it or even fill it with your custom HTML Code. Its perfect for grabbing the attention of your viewers. Choose between 1, 2, 3 or 4 columns, set the background color, widget divider color, activate transparency, a top border or fully disable it on desktop and mobile.

This Is A Custom Widget

This Sliding Bar can be switched on or off in theme options, and can take any widget you throw at it or even fill it with your custom HTML Code. Its perfect for grabbing the attention of your viewers. Choose between 1, 2, 3 or 4 columns, set the background color, widget divider color, activate transparency, a top border or fully disable it on desktop and mobile.