Copertura tetto in laterocemento,legno,acciaio2018-11-28T18:33:18+00:00

Copertura del tetto in laterocemento,legno,acciaio

Lo studio tecnico del geometra Camilletti Giosef di Castelfidardo nelle province di Ancona e Macerata,mette a disposizione le proprie competenze professionali per la presentazione della domanda al comune competente, necessaria per la realizzazione delle opere di copertura del tetto in laterocemento,legno,acciaio.

La copertura, o più comunemente tetto, ha la funzione di definire la parte superiore dell’edificio e di preservare l’ambiente interno dagli agenti atmosferici.

Il ruolo della copertura è di impedire l’insorgere di umidità, di opporre resistenza alle sollecitazioni date da neve e vento e diminuire la dispersione termica dell’edificio. Il manto di copertura, che è lo strato esterno delle coperture, garantisce la tenuta dell’acqua, mentre la struttura portante ha il compito di sostenere il manto.

Tetto in laterocemento

Nel caso si realizzi la struttura della copertura in laterocemento, la stratigrafia che sfrutta al meglio le caratteristiche del polistirene estruso come isolante termico e quella del “tetto alla rovescia”, che prevede il posizionamento della membrana impermeabile sotto l’isolante stesso. Prima della posa del manto, si puo realizzare una cappa in calcestruzzo, interponendo una rete elettrosaldata di armatura; non e necessario prevedere la stesura di uno strato separatore in polietilene prima di effettuare il getto su coibentazione poichè quest’ultimo in alcuni tipi non assorbono l’acqua di impasto del calcestruzzo. E anche possibile inchiodare sopra l’isolante una doppia listellatura per la realizzazione dello strato di ventilazione e appoggio delle tegole, purche questa sia ben fissata al solaio sottostante.

Tetto in legno

Per ottenere una buona ventilazione della copertura, gli strati che compongono la struttura dall’interno verso l’esterno sono:

  • struttura portante: travi in legno e tavolato in perline;
  • isolamento termico;
  • membrana freno al vapore;
  • tavolato in legno;
  • listelli distanziatori, che permettono la formazione di una camera d’aria il cui spessore verra previsto in funzione della lunghezza e pendenza della falda;
  • membrana traspirante di impermeabilizzazione all’acqua;
  • contro listello per il supporto delle tegole.

Quale domanda presentare?

Se le opere ricadono nella manutenzione ordinaria (come per esempio la sostituzione di alcune tegole rotte) non occorre nessun titolo abilitativo. Se invece le opere ricadono nella manutenzione straordinaria (ad esempio rifacimento dell’impermeabilizzazione, posa in opera di coibentazione termiche etc) allora bisognerà presentare una Cila (Comunicazione inizio lavori asseverata) o una Scia Segnalazione Certificata d’inizio Attività.

Detrazione fiscale per opere di manutenzione ordinaria

Gli interventi di manutenzione ordinaria sono ammessi all’agevolazione solo quando riguardano le parti comuni. La detrazione spetterà ad ogni condomino in base alla quota millesimale.

Detrazione fiscale per opere di manutenzione straordinaria

E’ possibile richiedere la detrazione fiscale anche per i lavori di manutenzione straordinaria. Infatti come riportato sull’Agenzia delle Entrate i lavori sulle unità immobiliari residenziali e sugli edifici residenziali per i quali spetta l’agevolazione fiscale sono:

Quelli elencati alle lettere b), c) e d) dell’articolo 3 del Dpr 380/2001 (Testo unico dell’edilizia). La detrazione fiscale riguarda le spese sostenute per interventi di manutenzione straordinaria, per le opere di restauro e risanamento conservativo e per i lavori di ristrutturazione edilizia effettuati sulle singole unità immobiliari residenziali di qualsiasi categoria catastale, anche rurali e sulle loro pertinenze, etc……

La nostra impresa edile

Lo studio tecnico si avvale di un impresa d’eccellenza per l’esecuzione dei lavori edili. Un impresa forte, qualificata ed affermata dal 1979.

Devi realizzare un tetto in laterocemento,legno o acciaio? Devi realizzare opere di realizzazione,rifacimento,riparazione del tetto?

Contattami

OPPURE

HOMEPAGE
ELENCO DEI SERVIZI
INTERVENTI EDILIZI
BLOG

numero geometra camilletti giosef

APPROFITTA DELLE DETRAZIONI FISCALI DEL 50% E 65%

detrazione fiscale del 50% e 65%

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

LINK UTILI:

CITTÀ DOVE LAVORIAMO:

Provincia di Ancona nei seguenti Comuni: Agugliano, Ancona, Camerano, Camerata Picena, Castelfidardo, Chiaravalle, Falconara Marittima, Filottrano, Jesi, Loreto, Montemarciano, Numana, Offagna, Osimo, Polverigi, Santa Maria Nuova, Senigallia, Sirolo.

Provincia di Macerata nei seguenti Comuni: Cingoli, Civitanova Marche, Corridonia, Macerata, Montecassiano, Montecosaro, Montefano, Montelupone, Monte S.Giusto, Morrovalle, Porto Recanati, Potenza Picena, Recanati.

Provincia di Fermo nei seguenti Comuni: Fermo,  Monte Urano, Montegranaro, Porto San Giorgio, Porto Sant’Elpidio, Sant’Elpidio a Mare.

This Is A Custom Widget

This Sliding Bar can be switched on or off in theme options, and can take any widget you throw at it or even fill it with your custom HTML Code. Its perfect for grabbing the attention of your viewers. Choose between 1, 2, 3 or 4 columns, set the background color, widget divider color, activate transparency, a top border or fully disable it on desktop and mobile.

This Is A Custom Widget

This Sliding Bar can be switched on or off in theme options, and can take any widget you throw at it or even fill it with your custom HTML Code. Its perfect for grabbing the attention of your viewers. Choose between 1, 2, 3 or 4 columns, set the background color, widget divider color, activate transparency, a top border or fully disable it on desktop and mobile.